Home  Dove Siamo  Contatti e Informazioni  Archivio News  Login 

Societa'

La Storia e il Pentacolo

I Grandi Protagonisti


Societa' & Organigramma

Informativa Trattamento Dati Personali
art. 13 UE nr. 679/2016


Dove Siamo

Contatti & Info

Coordinate Bancarie

Assicurazione FIDAL


The Athletes SVO
Fidal.it
* Atletica.me

BEST Athletes SVO


Medici Specialisti

NADO Anti-Doping
Informativa - Modulistica
FIDAL Anti-Doping


Istruttori & Referenti

Abbigliamento Sociale
Spazi & Attrezzature

Album Fotografico

I nostri Fotografi




I Corsi

Promozione
(Elementari/Medie)


Giovanile
(Medie/Superiori)


Assoluto

Master

Mantenimento
MATTINA & SERA
----------------------
Visita Medica Sportiva


Federazioni
















Medicina








Riviste










Siti Web



















Read 25 - 30 Marzo 2014 - Risultati Gare

/2014/2014_budapest_small.jpg Martedì 25 ... Domenica 30 Marzo 2014 - Pista
World Masters Athletics Championships Indoor 2014 - BUDAPEST (Hungary)

800-W45 ... BRONZO Mondiale per la nostra Barbara !

Half Marathon Team M50-ITA ... BRONZO Mondiale Team M50-ITA per il nostro Max !

Complimenti a ... Donata, Carlo, Daniele, Marco, Ferdinando e Christian !




Martedì 25 ... Domenica 30 Marzo 2014 - Pista
World Master Athletics Championships Indoor 2014 - BUDAPEST (Hungary)

800-W45 ... BRONZO Mondiale per la nostra Barbara !

Half Marathon Team M50-ITA ... BRONZO Mondiale Team M50-ITA per il nostro Max !

Complimenti a ... Donata, Carlo, Daniele, Marco, Ferdinando e Christian !



Ancora grandissime emozioni MONDIALI per i portacolori del Team Master SVO che, dal 25 al 30 Marzo 2014 nella bellissima città di Budapest (Ungheria), hanno saputo dire la loro ai World Masters Athletics Championships Indoor 2014.

Quest'anno la rappresentativa del Team Master SVO era rappresentata da ben 8 atleti ... Barbara (Martinelli) - Donata (Bossi) - Carlo (Dell'Acqua) - Daniele (Venerucci) - Marco (Renda) - Massimo (Dell'Acqua) - Ferdinando (Gasperoni) - Christian (Rotondaro) ... e da 6 ... tifosi/fotografi/autisti/massaggiatori/video-reporter ... Carlotta, Barbara, Laura, Cristian, Luca, Roberto e io, che come sempre ringraziamo per la compagnia e i bei momenti passati insieme.

Come ogni anno voglio iniziare la cronaca di questa avventura ringraziando ad uno ad uno tutti i partecipanti di questa FANTASTICA spedizione SVO in terra Ungherese dove ... l'allegria ... il buonumore ... le camminate ... l'incitamento ... le mangiate ... la pazienza ... non sono mai mancati e che, giorno dopo giorno, rafforzano sempre più il grande spirito di amicizia che ormai da qualche tempo è il collante di queste bellissime avventure ... GRAZIE !

Un particolare GRAZIE lo voglio dedicare ai miei figli, Cristian e Carlotta, che con i loro Video e Foto permetteranno a tutti noi di rivedere con nostalgia i bei momenti passati insieme ... le imprese tecniche dei nostri "atleti" ... la bellissima Budapest (di giorno e di notte) ... e perchè no, tutti i piatti della cucina ungherese (e non ... ) che abbiamo gustato ... spesso sacrificando l'emozione della "diretta", perchè impegnati ad immortalare "l'attimo fuggente" ... ed è grazie a loro che tutto questo rimarrà a perenne memoria di questa FANTASTICA trasferta ... Grazie Ragazzi !

Ho parlato di spedizione non a sproposito, perchè in ben 9 (suonati) siamo partiti da SVO con il nostro MITICO PULMINO ! (una vera macchina divoratrice di km ... ) e che, andata e ritorno, si è sparato qualcosa come 2.400 Km senza battere ciglio ... mai un problema ... mai un sussulto e quindi è d'obbligo attribuirgli il titolo di ... "Bus of the year 2014" !

Ora passiamo in breve (spero ... ) a raccontare la cronaca sportiva di questa ennesima avventura Europea del Team Master SVO, raccontando le geste di ben 8 eroi di casa nostra che con le loro gesta, hanno però saputo ancora una volta trasmetterci il grande amore e l'infinita passione per questo sport ... che non ha età ... non ha confini ... non ha colore !

Barbara (Martinelli) - classe 1965 - W45
800m --> 2:27.37 - Classificata al 3° posto ...
Medaglia di BRONZO !
400m --> 1:00.76 - Classificata al 4° posto
... Medaglia di LEGNO !

Cominciamo proprio dalla nostra mitica Barbara che, ancora una volta, ha saputo portare su un podio internazionale l'ITALIA e il Team Master SVO, conquistando una fantastica Medaglia di BRONZO nella gara degli 800m, gara che quest'anno (purtroppo) non è riuscita a digerire e che, se affrontata con lo spirito che noi tutti gli riconosciamo, beh allora questa medaglia avrebbe avuto un altro colore e un un'altro sapore. Per chi ha visto Barbara (non)affrontare gli 800m ai recenti Campionati Italiani Indoor di Ancona sa di cosa parlo, diciamo che dopo 15gg venire a Budapest e conquistare una Medaglia di Bronzo ha davvero dell'incredibile ... sopratutto perchè non è stato certo facile presentarsi al via come la "campionessa Mondiale Indoor in carica" ... essere la più "vecchietta" delle partenti ... ed avere un "tendine revisionato" ... ma la sua forza, la sua determinazione, il suo orgoglio e il nostro/vostro affetto, hanno saputo fare la differenza e hanno permesso a Barbara il miracolo, regalandogli .... un'altra Medaglia Mondiale !

Toltasi il peso degli 800m, la vediamo letteralmente rinata al solo pensiero di poter lanciarsi nei 3 turni di qualificazione dei 400m ... i suoi 400m ... quei 400m che tanto le hanno dato in chiave Azzurra e che ora, con tanta fatica, sta cercando di riconquistare ... fa niente se erano 3 turni in sole 24 ore (dopo 2 turni di 800m nelle gambe ... ) ... l'importante era "vendere cara la pelle" ... puntare ad un'altra medaglia ... correre un 400m.
La cronaca parla di un quarto di finale facile per la nostra Barbara, dove la vede accedere alle semi-finali con il terzo miglior tempo ma, a causa di un problema tecnico, le semi-finali non vengono disputate (che c...o! ) e si va quindi al giorno successivo con l'insolita formula della doppia finale (migliori 3 tempi sul podio ... ).
Avrete poi modo di vedere dal filmato (a proposito GRAZIE a Otta per la pazienza nel riprendere tutte le gare, "battagliando con gli amici USA" ... ) di cosa è stata capace la nostra "Gazzella" ... di quanto poco è mancata l'ennesima medaglia ... di quanta classe è capace di trasmettere a quei fantastici piedi, quando il cervello "vuole correre" ... grandissima gara ... grandissimo tempo finale ... a soli 36centesimi dal podio ... a soli 60centesimi dal suo record italiano targato 2012 ... a 48 anni suonati, ancora un 1:00.xx ... praticamente la gara perfetta ... peccato solo che non fosse schierata nella batteria precedente, ma la felicità di Barbara a fine gara è la cartolina-ricordo che tutti noi ci porteremo a memoria ... l'esultanza e la felicità (dopo aver letto il tempo sul tabellone, fa niente se era quarta ... ) ... l'appagamento e la gioia di avere corso forte, senza problemi fisici e senza pensieri strani ... e per questo bellissimo ricordo nel cuore non possiamo che dire ... Grandissima Barbara !

Massimo (Dell'Acqua) - classe 1962 - M50
Half Marathon --> 1:24:28.50 Pb(i) * Rs(i) - Classificato al 22° posto individuale e ... Medaglia di BRONZO Team M50-ITA !

Pima esperienza Mondiale per il nostro amico Massimo, che praticamente arriva a Budapest (con l'amico Ferdinando, di cui parlerò dopo) ... fa il turista ... corre ... e se ne va ... tutto in circa 30 ore e, malgrado tutta sta fretta riesce anche a fare una mezza-maratona davvero spettacolare, centrando ... il suo meritato Personal Best (-1m24s) e Record Sociale di categoria ... la 22^ posizione nella classifica individuale M50 ... e, udite udite ... una grandissima Medaglia di BRONZO a squadre, in quanto facente parte del Team M50-ITA (composta dai primi 3 atleti per nazione al traguardo); peccato solo che la troppa fretta per l'aereo in partenza, l'hanno privato dell'emozione della premiazione, ma siamo certi che la prossima volta ... trasferta, piazzamenti, calcoli e foto ricordo, saranno meglio pianificati ... Complimenti Massimo !

Donata (Bossi) - classe 1960 - W50
800m --> 2:59.68 Pb(i) * Rs(i) - Classificata al 13° posto

Seconda quota femminile della spedizione, ecco la nostra Donata impegnata nelle semi-finali degli 800m, dopo l'esordio Europeo dello scorso anno a San Sebastian. Degna spalla di Barbara (insieme sono da ricovero ... ), quest'anno Donata denota una migliore condizione fisica che le ha sicuramente permesso di affrontare con più serenità questo campionato Mondiale.
Ovviamente la tensione e l'emozione pre-gara si fanno sentire (nel riscaldamento cantava ... ?!? ... ), ma la voglia di fare bene e di migliorarsi sono stati fondamentali, oppure fondamentale è stata la sfida fatta con il marito Daniele (delle sue geste atletiche ne parleremo dopo ... ) che, se il crono di Daniele fosse stato superiore a quello di Donata, Lei avrebbe beneficiato di una settimana di riposo lontana dai fornelli (solo alla sera ... ) ... stà di fatto che, scomessa o meno, la nostra mitica "Dulla" ha saputo estrarre dal cilindro la gara perfetta (meno male ascoldando i consigli tecnici proposti e non quelli ripetuti nella sua menta alienata alla mattina a colazione ... ) scendeno, per la prima volta in carriera indoor, sotto il muro dei 3min conquistando ... il suo meritato Personal Best e Record Sociale di categoria ... la 13^ posizione in classifica M50 ... quindi non ci resta che dire ... Complimenti Donata !

Daniele (Venerucci) - classe 1949 - M60
800m --> 3:01.90 Pb(i) * Rs(i) - Classificato al 24° posto

Prima esperienza internazionale (da atleta) per il nostro Daniele che, dopo l'esperienza d'accompagnatore a Jvaskyla (2012) e San Sebastian (2013), quest'anno decide di incrementare la "quota" atleti della nostra rappresentativa, scegliendo di disputare la gara degli 800m e vivere, finalmente, quest'esperienza direttamente da protagonista.
All'età di 64anni (non ancora 65 e ci tiene a precisarlo ... ) decide di mettersi in gioco, infila le scarpe chiodate (del figlio Dario ... ) e affronta con coraggio e determinazione le qualificazioni, con la consapevolezza che i suoi avversari sono si superiori (sicuramente meglio allenati di lui che è un autodidatta ... ), ma che dalla sua ci sono i 64anni (ultimo anno della categoria M60 ... ) e che quest'anno gli serve solo per "farsi un'idea" perchè poi, quando passerà M65, allora si che farà il botto.
Per adesso vince alla grande la sfida di mettersi in gioco a 64anni ... fa il suo Personal Best e Record Sociale di categoria, mentre perde quella con la moglie (Donata, vedi sopra ... ) e, anche se sarà costretto a far da mangiare per una settimana (per inciso "solo alla sera" e probabilmente andrà di pizza ... ), troverà sicuramente il tempo per allenarsi meglio, perchè siamo certi che il nostro Daniele ... ce ne farà vedere delle belle ... Grandissimo Daniele !

Carlo (Dell'Acqua) - classe 1943 - M70
8K Cross Country --> 39:22.80 Pb(i) - Classificato al 17° posto
3.000m --> 13:19.11 - Classificato al 18° posto

Ormai un'affezzionato delle nostre trasferte, ecco che andiamo a parlare delle imprese del nostro "Highlander Carlo" che, dopo averci raccontato di tutte le disavventure patite in vita, non possiamo che confermargli il soprannome. Carlo decide che a questi Campionati Mondiali vuole fare due garette tranquille (per lui ... ) e si vuole dedicare ad un paio di cose che lo rendono sempre felice ... la bella compagnia e il cibo !
La prima gara che ha affrontato il nostro Carlo, sono stati gli 8km di Cross che si sono disputati nel bellissimo parco dietro la Piazza degli Eroi, attraverso un bel percorso di 2km (ripetuto per 4 giri ... ) dove, la salita di una collinetta, rappresentava l'ostacolo maggiore per i partecipanti; ma questa volta il nostro Carlo ci ha ascoltato ed è partito tranquillo e, km dopo km distribuendo bene le forze, ha portato a termine una gran gara concludendo la sua fatica con un gran prova con un crono kilometro finale inferiore ai 5min!
Un solo giorno di riposo (e uno stinco di maiale per tirarsi su ... ), ecco che il nostro Carlo affronta l'altra gara a cui è iscritto, i 3km in pista (per la cronaca sono 15 giri ... ). Il primo km della gara viene affrontato dal nostro Carlo con troppo entusiasmo, ed infatti fa il secondo kilometro un pochino in affanno, ma poi lo vediamo rifiatare e lanciarsi nell'ultimo km con grande determinazione e conclude la sua prova con un buon tempo che sicuramente lo appaga e cancella la brutta prestazione (a suo modo di vedere ... ) dei recenti Campionati Italiani Indoor di Ancona. Un maestoso BRAVO va sempre e comunque al nostro amico Carlo, che alla veneranda età di "quasi" 71anni, non smette mai di mettersi in gioco e dimostrare che non bisogna mai arrendersi ... bisogna sempre guardare avanti ... e se qualcuno vuole provare fare un'oretta di corsa con lui, allora vi renderete conto che non è poi così facile stargli dietro ... Highlander Carlo !

Marco (Renda) - classe 1962 - M50
800m --> 2:28.18 - Classificato al 29° posto

Secondo appuntamento internazionale per l'amico Marco che, dopo l'esperienza di San Sebastian (2013), ci prende sempre più gusto ad essere dei nostri in queste scorribande sportive all'estero; quindi eccolo ancora dei nostri ai questi Campionati Mondiali, ad affrontare una "garetta" di 800m dove il livello tecnico di questi "vecchietti cinquantenni" è davvero stratosferico (per la cronaca, la finale è stata vinta con il tempo pazzesco di 2:01.48 ... ). Ma nulla poteva scalfire la voglia di Marco di partecipare a questa competizione e sopratutto di passare qualche giorno con tutta la nostra combriccola (sarebbe bello avere avuto con noi anche la moglie Monica, ma sto benedetto lavoro ... ) e allora eccolo scendere in pista bello convinto di vendere cara la pella a dispetto dei mostri che gli correvano di fianco (prima ... ) e davanti (dopo ... ) ... ma fa niente perchè Marco ha dato davvero il massimo e anche se la "fifa pre-gara" lo stava consumando piano piano come una candela accesa, ha saputo fare un gran 800m confermando tutta la tenacia e la voglia di mettersi in gioco, che da sempre contraddistinguono il nostro amico Marco ... Bravissimo Marco !

Christian (Rotondaro) - classe 1978 - M35
Half Marathon --> 1:19:20.20 Pb(i) * Rs(i) - Classificato al 16° posto

Prima esperienza intrnazionale anche per il nostro nuovo amico e nuovo tesserato Christian che viene in terra Ungherese "tirato a lucido" dal suo amico/coach Luca, per disputare una grande Halh Marathon; ma neanche le più rosee previsioni della vigilia facevano sperare nel risultato maturato a fine gara.
Il percorso non era certo dei più facili, sopratutto per la presenza di lunghi falsi-piani che mettevano a dura prova testa e gambe, ma Christian, km dopo km, ha saputo gestire molo bene le energie fisiche e nervose, concludendo la sua prestazione con un gran tempo che al traguardo gli varranno ... il suo meritato Personal Best (-1m50sec ! ) e Record Sociale di categoria ... la 16^ posizione in classifica M35 ... e la soddisfazione di essere stato il 1^ degli italiani M35 ... quindi non ci resta che dire ... Congratulazioni Christian !

Ferdinando (Gasperoni) - classe 1969 - M40
Half Marathon --> 1:40:27.30 - Classificato al 37° posto

Anche per i nostro amico Ferdinando questa Half Marathon di Budapest è stata la prima esperienza internazionale (se non erro ... ) e posso solo immaginare quante belle sensazioni e ricordi si è portato a casa, ma concedetemi la stessa riflessione fatta per l'amico Massimo sulla pianificazione della trasferta (arriva a Budapest ... fa il turista ... corre ... e se ne va ... tutto in circa 30 ore ... ).
Comunque sia il nosto amico Ferdinando ha affrontato questa sua ennesima Half marathon con la determinazione che gli riconosciamo, e passo dopo passo, anche lui alle prese con quei lunghi falsi-paini che hanno un pò tagliato le gambe a tutti i concorrenti, percorre i 21.097m con un crono finale di tutto rispetto, portandosi a casa la sua miglior prestazione dal 2012, quindi direi proprio un ottimo tempo, che sicuramente lo avrà appagato dei tanti sacrifici fatti per "allenare" questa bella esperienza Mondiale ... Congratulazioni Ferdinando !.





LEGENDA:
Pb(i) -> Miglior Prestazione Personale (Indoor)
Sb(i) -> Miglior Prestazione Stagionale (Indoor)
Rs(i) -> Record Sociale di categoria (Indoor)
Best-10 -> Primi Dieci di sempre della Graduatoria SVO



Postato Martedi 01 Aprile 2014 - 10:41

Commenti | Aggiungi commento | Stampa

Da: Pietro Data: Mercoledi 02 Aprile 2014 - 12:03

a

Appuntamenti

Risultati Gare SVO 2011




15/12/2019
Malaga (Spagna)
Zurich Marathon Malaga


12/01/2020
Cesano Maderno (Mb)
1^ tappa Cross per Tutti

19/01/2020
Canegrate (Mi)
2^ tappa Cross per Tutti

02/02/2020
Lissone (Mi)
3^ tappa Cross per Tutti

09/02/2020
Seveso (Mb)
4^ tappa Cross per Tutti

23/02/2020
Cinisello Balsamo (Mi)
5^ tappa Cross per Tutti

26/01/2020
San Vittore Olona (Mi)
Cross Internazionale
88^ Cinque Mulini


01/03/2020
Paderno Dugnano (Mi)
6^ tappa Cross per Tutti




Calendari GARE & Siti Web
Provinciali & Regionali
-----------------------
Archivio Gare SVO
2020 - 2019 - Anni Passati
-----------------------
Articoli di Giornale SVO
2020 - 2019 - Anni Passati
-----------------------
Archivio News SVO
2020 - 2019 - Anni Passati


Attivita'

RECORD Sociali SVO

Assoluti Maschili
Indoor - Outdoor - Best10
Assoluti Femminili
Indoor - Outdoor - Best10
Giovanili Indoor/Outdoor
Maschili & Femminili
Master Indoor/Outdoor
Femminili - Maschili
-----------------------
FIDAL Graduatorie
SVO - Lombarde - Nazionali
-----------------------
FIDAL Minimi 2020
Assoluti Indoor - Outdoor
Cadetti Outdoor
-----------------------
FIDAL Primati Italiani
Indoor & Outdoor & Master
-----------------------
FIDAL Graduatorie & Liste
Italiane & Mondiali
-----------------------
TABELLE di Punteggio
IAAF [scoring tables]
FIDAL Sito Web
-----------------------
MASTER Record
Italiani * Europei * Mondiali

MASTER Graduatorie
Italiane Indoor & Outdoor
MASTER
Age-Graded Calculator


Supporters




Suppliers






 Home  Dove Siamo  Contatti e Informazioni  Archivio News  Login